Steve

Vuoi Lavorare Con Me?

Leggi attentamente questa pagina. Solo pochi posti disponibili ogni mese

ATTENZIONE: Questa è la tua porta di ingresso alla mia Downline nel Network Marketing.

Comunicazione riservata a chi in questo momento è davanti allo schermo del proprio computer o smartphone cercando “distrazioni” da quello che dovrebbe fare realmente (si, lo so che avresti altro da fare).

Ecco qual è il luogo migliore in cui trovare soldi in Italia (perché ce ne sono, solo che non vogliono fartelo sapere!), e qual è il modo più adeguato per impiegare il tuo tempo, anziché passarlo a lamentarti della crisi, cosa che ti sta lentamente uccidendo, sta annullando le tue ambizioni e sta distruggendo il tuo futuro.

Se vuoi imparare un metodo semplice e rapido per entrare nel mondo del network marketing con il più grande team di giovani (nell’anima) ambiziosi che hanno deciso di dare una scossa di magnitudo 7 alle loro giornate e alle loro vite, senza incappare in schemi ponzi, truffe online e perdite di tempo prezioso, allora continua a leggere.

Dalla Scrivania di Steve Zanardi & Imprenditore – Daimond Director.

Cara Persona ambiziosa…
E se non sei una persona ambiziosa, allora lascia pure questa pagina e torna ad occupare il tuo tempo nella maniera che ritieni più adeguata.

Mi chiamo Steve Zanardi e voglio raccontarti come il mio tempo vuoto mi stava lentamente uccidendo.

È soltanto la storia di una persona come tanti costretto a vivere in un Paese in crisi, con pochi soldi e senza più sogni ma,

RIVENDITORE UFFICIALE

Se avrai la pazienza di dedicarmi qualche minuto, ti renderai conto di come questa storia ti riguardi più da vicino di quanto immagini.
Qualche anno fa ero poco più che quarantenne con tanti sogni che si facevano sempre più lontani, irrealizzabili e folli.
Le cose della vita mi avevano portato a perdere ogni speranza di costruirmi un futuro in questo Paese che non faceva altro che darmi tante, troppe, delusioni.
Un giorno, come un fulmine a ciel sereno, mi capitò di incappare in alcune persone che mi parlavano di guadagni facili, di prodotti che “si sarebbero venduti da soli”, di passaparola e soldi a catinelle.
Quel gruppo di persone – che poi ho scoperto essere un gruppo di networker impreparati e illusi – mi convinsero a pagare un kit d’avvio per diventare rivenditore di alcuni prodotti, a loro detta “formidabili”.
Senza andare troppo per lunghe, quella fu l’esperienza più traumatica e allo stesso tempo formativa della mia vita.
Tanto che, gli insegnamenti appresi durante quel periodo, me li porto dietro ancora oggi e ne faccio tesoro ogni giorno.
Non passò molto tempo dal giorno del pagamento del kit d’ingresso (per la cronaca, non è che avessi avuto tanti soldi da buttare), a quando mi resi conto di aver fatto un errore madornale.
I metodi di vendita che loro mi insegnavano erano obsoleti e dannosi, consistevano sostanzialmente nel telefonare a tutti i miei conoscenti, parenti ed amici, e parlare loro dei fantastici prodotti aziendali e della mia opportunità di guadagno.
Fu un vero disastro.

“Ma Non Mi Sono Arreso…”

Non mi sono arreso perché quel metodo di lavoro era di base MOLTO INTELLIGENTE e, se fatto nel modo giusto, anche parecchio proficuo.
In realtà credo che il network marketing sia l’unico sistema professionale, allo stesso tempo:

  • Semplice da implementare (se sai come farlo);
  • Ad un costo d’ingresso molto basso (a volte quasi nullo!);
  • Meritocratico (e in Italia sappiamo cosa è la “non meritocrazia”);
  • Estremamente proficuo (guadagni in base al tuo impegno e alle competenze che acquisisci)

Così, senza più “lista nomi” e persone su cui poter contare, con la mia voglia di rivalsa e fame di conoscenze, decisi di continuare quel percorso, ma con persone diverse.
Persone che avrebbero sposato la mia filosofia e la mia etica professionale. Dopo tanto studio e ricerca, infiniti test e un numero innumerevole di fallimenti, sono riuscito a trovare:

  • L'azienda giusta;
  • Il team giusto con cui lavorare;
  • Il metodo più efficace da utilizzare.

“Ho Trovato La Soluzione!”

Oggi voglio dare la possibilità a tutti di poter perseguire un sogno, di poter fare un lavoro appassionante, con una squadra pronta a darti supporto in qualsiasi momento, senza rischiare di incappare in gente malfidata e ignorante.

Ma…c’è un problema.

Per poter mantenere questo clima di collaborazione limpido, efficace e con risultati soddisfacenti per tutti, non posso permettermi di far entrare in squadra persone che:

  • Non sono in grado di cooperare con altri;
  • Non sono intelligenti, scaltri e ambiziosi;
  • Non sono abbastanza svegli da riuscire a comprendere una metodologia che, in maniera scientifica, permette di guadagnare del denaro - impegnandosi - e non standosene sul divano aspettando la manna dal cielo;
  • Non sono mentalmente aperti;

Per cui, PRIMA di accettare qualsiasi richiesta di collaborazione con me e con la mia squadra, faccio una approfondita selezione, in cui salvo SOLO I MIGLIORI, garantendo loro formazione e sostegno costante.

“Ma la cosa ha degli aspetti positivi…” 

D’altro canto, l’azienda a cui ho scelto di affiancare il mio nome, permette a me e ai miei collaboratori di:

  • Guadagnare una provvigione corposa sia dalla vendita diretta che dalla rete - fin dai primissimi giorni di attività! - senza fare lista nomi e senza telefonate imbarazzanti, grazie ad un metodo online e ad un metodo offline;
  • Essere in grado di gestire il proprio tempo, non come un dipendente che è costretto a sacrificare uscite con gli amici, tempo da passare con la propria famiglia, hobby e passioni, a causa del suo noioso e deprimente lavoro (e agli orari assurdi di ufficio/negozio/azienda);
  • Vivere uno stile di vita adeguato alla società moderna (diciamo la verità, i soldi sono importanti… e io voglio vivere nella maniera più agiata possibile, tu no?);
  • Avere la possibilità di lavorare con persone in gamba, non subnormali stupidi, noiosissimi e pure un po’ antipatici. Il primo criterio di selezione per lavorare nel mio team è “essere intelligenti e capaci”;
  • Imparare un metodo che - se avrai la costanza di studiare e implementare - potrà essere applicato nei più svariati settori e portarti innumerevoli vantaggi nel tuo futuro professionale;

“Un’ultima cosa…” 

Parliamoci chiaro, io non ho bisogno di averti in squadra a tutti i costi, nel senso che non posso stare qui a fare opera di convincimento, anzi.

Voglio stare alla larga dagli amanti del “posto fisso”, da quelli diffidenti, da quelli poco ambiziosi e dai portatori di guai.

La motivazione, la fiducia e la voglia te le devi portare da casa. Altrimenti non contattarmi.

Inoltre, non sperare che ti basti entrare in struttura con me, per avere accesso al mio sistema automatico e ai miei contatti pre-qualificati.

Solo quando mi avrai dimostrato quanto vali, ti spalancherò le porte del sistema automatico.

“Ok Steve, mi hai convinto, cosa devo fare per saperne di più?” 

Bene, se ti interessa entrare a far parte del mio team, ti informo che sto selezionando persone come te.

Lascerai i tuoi dati, verrai contattato da me, ci conosceremo e -eventualmente- avvieremo un colloquio di selezione con successiva possibile collaborazione. Clicca sul pulsante in basso per essere ricontattato.

Sappi fin da ora che, una volta nel mio team, non sarà per te che l’inizio. Verrai affiancato, valuterò la tua preparazione esistente, ti aiuterò a ottenere i primi risultati e, solo se dimostrerai di essere un vincente, ti permetterò di accedere alla mia cerchia ristretta.

Sei pronto?

Allora compila il form e clicca sul pulsante seguente. Ti contatterò successivamente.

Attenzione

P.S. I posti sono limitati e, dopo questa tornata, chiuderò le selezioni per almeno un mese, in modo da dedicarmi alla formazione e alla crescita del mio team, dopo non venirmi a dire che non ti avevo avvisato…
P.P.S. Non contattarmi in privato su Facebook o via email, lascia i dati QUI e SUBITO prima che questa pagina venga chiusa alle nuove richieste. Prendo solo poche adesioni al mese, per permettere alla mia squadra di seguirti al meglio.